Nomine Ue, la tela di von der Leyen per il bis a Bruxelles – Ascolta

5 giorni fa
1 minuto di lettura
Ursula von der Leyen, ex pupilla di Angela Merkel, sta cercando di assicurarsi la rielezione per altri cinque anni alla guida della Commissione Europea. Un lavoro complicato, da condurre sottotraccia, con trattative riservate e talora semipubbliche, a destra e a sinistra, con un unico obiettivo: assicurarsi almeno 361 voti nella plenaria del Parlamento il 18 luglio a Strasburgo. Iscriviti e segui “Eurofocus” su: YouTube YouTube Music Apple Podcasts Spotify Amazon Music Audible Spreaker adnkronos.com

Gli ultimi articoli